Contributi per il sostegno dei processi di internazionalizzazione delle PMI del Lazio 2018 di cui alla Det. G01665 del 12/02/2018 – POR FESR 2014-2020, approvato con Det. G01578 del 15/02/2019 pubblicata sul BURL n. 15 del 19/02/2019

Condividi su Facebook

Italfrutta Di Manno Srl

Qualità e competitività sostenibile nel settore ortofrutticolo Internazionale

PROGETTO COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA

Contributi per il sostegno dei processi di internazionalizzazione delle PMI del Lazio 2018 di cui alla Det. G01665 del 12/02/2018 – POR FESR 2014-2020, approvato con Det. G01578 del 15/02/2019 pubblicata sul BURL n. 15 del 19/02/2019

 

Descrizione del Progetto Qualità e competitività sostenibile nel settore ortofrutticolo internazionale

 

Italfrutta di Manno srl, azienda laziale attiva nell'Import-Export di frutta e prodotti ortofrutticoli con una serie di investimenti tra loro collegati, intende investire verso un processo di internazionalizzazione strutturato nei Paesi individuati come target.

A fronte di programmazioni di analisi di mercato, si è valutata come Fiera di primaria importanza quella di Berlino Fruit Logistica 2019 -  International Trade Fair for Fruit and Vegetable Marketing .

Il progetto persegue i seguenti obiettivi:

  • migliorare le competenze delle risorse ed i processi aziendali per perfezionare la visibilità aziendale a livello mondiale; 
  • rinforzarsi nella brand awareness.  
  • aumentare i ricavi nei settori relativi ai prodotti del kiwi e della banana.
  • condividere un palcoscenico di livello mondiale. 

Il risultato finale è stato un ritorno economico in termini di valore aziendale, ovvero patrimoniale. Il Progetto ha permesso di affermare l’Azienda in un contesto internazionale, migliorandone la visibilità e stimolando una crescita di know how in termini di politiche marketing ed implementazione di queste a livello commerciale. Il posizionamento strategico promozione del brand awareness, le azioni di branding e marketing sono stati focalizzati ad ampliare i mercati di vendita.

 

Spesa Ammessa: 29.615,00

Sovvenzione Concessa: 20.730,50

 www.europa.eu